ASSUNZIONE DEL MEDICINALE
E DOMANDE FREQUENTI

 

Le domande frequenti sono contrassegnate con il simbolo Preguntas destacadas

Come si assumono i medicinali di microimmunoterapia?

I medicinali di microimmunoterapia si presentano sotto forma di trattamento sequenziale. I tre blister contenuti nell’a scatola sono provvisti di una numerazione determinata e sono identici. Quando si assume il medicinale è necessario seguire la numerazione, cominciando dalla capsula numero 1 fino alla capsula numero 10. Al termine del primo blister si passa al blister successivo, cominciando di nuovo dalla capsula numero 1.

Le capsule vanno aperte dalla testa e il loro contenuto (piccoli globuli) va versato sotto la lingua per consentire la dissoluzione a contatto con la mucosa sublinguale.

Preferibilmente il medicinale deve essere assunto al mattino, a digiuno. Qualora non fosse possibile, può essere assunto 15-30 minuti prima dei pasti oppure un'ora dopo i pasti.

Di seguito sono riportati alcuni schemi esplicativi sull'assunzione del medicinale. La presentazione del blister può variare a seconda del medicinale; si prega di seguire le istruzioni corrispondenti al proprio blister.

1. Togliere il blister dalla scatola

Toma del medicamentoToma del medicamento

Questi sono i due tipi di blister che coesistono attualmente sul mercato. La numerazione si trova nella parte anteriore dei blister con capsule in linea e dietro il blister che contiene le capsule disposte a “zig-zag”. In ogni caso, l'ordine della numerazione è sempre dall'1 al 10.

2. Prelevare una capsula seguendo l'ordine numerico

Toma del medicamentoToma del medicamento

3. Aprire la capsula

Toma del medicamento

4. Versare il contenuto della capsula sotto la lingua

Toma del medicamento

In caso di prescrizione di diverse capsule al giorno, suddividere le assunzioni durante la giornata, con un intervallo di almeno 2 ore tra una capsula e l'altra e rispettando sempre il loro ordine numerico e le indicazioni del medico.

I bambini possono assumere i medicinali Labo’Life?

Non vi sono controindicazioni per l'assunzione di un medicinale di microimmunoterapia da parte dei bambini. Ciononostante, in caso di dubbio è meglio consultare il medico.

Sono incinta, posso assumere questo medicinale?

Come per ogni medicinale, se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno è necessario informare il proprio medico prima di assumere questo medicinale, soprattutto durante i due periodi più delicati della gravidanza, il primo e il terzo trimestre. Pertanto, non esitate a chiedere consiglio al vostro medico affinché valuti il rapporto benefici/rischi del trattamento.

Ho un'intolleranza al lattosio, posso assumere i medicinali Labo’Life?

I medicinali di microinmunoterapia di Labo’life, come altri medicamenti, contengono una piccola quantita’ di lattosio presente nei globuli. Per dare un idea, i globuli presenti all’interno di una capsula possono contere una quantita’ di lattosio 100 volte inferiore a quella contenuta in un mezzo bicchiere di latte. Se il medico le ha diagnosticato una intolleranza ad alcuni zuccheri, lo contatti prima di prendere questo medicinale.

In alcuni casi, in pazienti intollerati a questo tipo di zucchero, numerosi prescrittori consigliano di assumere il medicinale un’ora dopo i pasti. Normalmente in questo modo il paziente intollerante al lattosio può assumere questi medicinali, anche se contengono una piccola quantità di lattosio.

Quando deve essere assunto questo medicinale?

Preferibilmente il medicinale deve essere assunto al mattino, a digiuno. Qualora non fosse possibile, può essere assunto 15-30 minuti prima dei pasti oppure un'ora dopo i pasti.

Qual è la posologia abituale?

La posologia abituale è di una capsula al giorno al mattino, a digiuno. In alcuni casi e per raccomandazione del prescrittore, si può accelerare il ritmo della sequenza, seguendo rigorosamente l'ordine numerico delle capsule.

È necessario tenere presente che, qualora si debba assumere più di una capsula al giorno, bisogna lasciare uno spazio di tempo tra le assunzioni.

Qual è la durata abituale del trattamento?

Un trattamento di microimmunoterapia può durare alcuni giorni o diversi mesi, al fine di sostenere e regolare in modo efficace il sistema immunitario nella sua lotta contro la malattia. In patologie croniche il trattamento può essere di lunga durata.

Perché il trattamento di microimmunoterapia dovrebbe essere assunto a digiuno?

Le formule di microimmunoterapia hanno lo scopo di comunicare il messaggio adeguato al sistema immunitario. Il trattamento deve essere assunto preferibilmente a digiuno per evitare di alterare il messaggio. Tuttavia, il trattamento può essere assunto 15-30 minuti prima dei pasti oppure un'ora dopo i pasti.

Perché sotto la lingua?

Sotto la lingua si trovano tessuti attraverso i quali le sostanze attive del medicinale possono penetrare e trasmettere immediatamente le informazioni che contengono alle zone in cui si sviluppa la risposta immunitaria.

Esistono interazioni con cibi e bevande?

I medicinali di microimmunoterapia sono medicinali per somministrazione sublinguale, pertanto si raccomanda di non assumerli durante i pasti o in concomitanza con caffè, tè, cioccolato, tabacco, alcool e menta, come altri medicinali che si assumono per questa via.

Le capsule sono difficili da aprire, come devo fare?

Le capsule dei medicinali Labo’Life sono del tipo ad incastro. Sono composte da due parti: una testa, più corta, e un corpo, più lungo. La testa della capsula si incastra nel corpo.

Per poter aprire una capsula più facilmente, basta tenere il corpo tra il pollice e l'indice di una mano e ruotare la testa in senso orario, tenendola tra il pollice e l'indice dell'altra mano.

Se si teme che i globuli fuoriescano durante l'apertura delle capsule, è possibile aprire la capsula situandola su un bicchierino vuoto per recuperare gli eventuali globuli fuoriusciti (è importante non toccare i globuli con le dita).

Mi cadono sempre alcuni globuli quando apro una capsula, non ho la dose completa, è grave?

No, non è grave. La quantità di globuli contenuti in una capsula è superiore alla quantità necessaria per garantire l'effetto del medicinale. Se può essere di aiuto, è possibile aprire la capsula situandola su un bicchierino vuoto, per recuperare gli eventuali globuli fuoriusciti (è importante non toccare i globuli con le mani).

Ho ingerito la capsula intera. È grave?

Le capsule sono di qualità farmaceutica e identiche a quelle destinate ad essere ingerite. Si digeriscono in modo normale, anche se, ingerendola intera, la capsula esterna impedisce l'azione del medicinale. I globuli contenuti al suo interno devono essere depositati sotto la lingua e sciogliersi lentamente per un assorbimento ottimale dei principi attivi.

Ho invertito l'assunzione di due capsule, è grave?

L'ideale è non invertire l'assunzione delle capsule. Qualora dovesse accadere, si dovrà continuare il trattamento assumendo la capsula successiva. Ad esempio, se è stata presa la capsula numero 5 invece della capsula numero 4, la successiva da assumere dovrà essere la capsula numero 6, per poi proseguire con l'assunzione delle capsule successive, rispettando la numerazione.

Il mio medico mi ha detto di assumere tre capsule al giorno, come devo farlo?

Qualora si debba assumere più di una capsula al giorno, è necessario rispettare sempre la numerazione delle capsule. È possibile assumere la prima capsula a digiuno al mattino, quella successiva un'ora prima del pranzo e la terza, ad esempio, verso le ore 16:00. Non assumete le capsule dopo le ore 18:00 perché potrebbero interferire sul sonno nelle persone più sensibili. Il giorno dopo, iniziate prendendo la quarta capsula a digiuno al mattino, ecc. Seguire lo stesso procedimento già descritto per le seguenti capsule, sempre rispettando la numerazione.

Nel caso in cui le capsule siano di medicinali diversi, non dimenticate di rispettare l'ordine della numerazione di ciascun medicinale, indipendentemente dall'altro. È possibile alternare le assunzioni durante la giornata come nel caso descritto in precedenza.

Ho diversi trattamenti di microimmunoterapia, come devo assumerli?

I medicinali di microimmunoterapia devono essere assunti preferibilmente lontano dai pasti. Se si devono assumere diversi trattamenti di questo tipo, prenderne uno al mattino a digiuno e poi quelli successivi minimo 15-30 minuti prima dei pasti o un'ora dopo i pasti.

Non devono essere assunti diversi medicinali di microimmunoterapia in un'unica assunzione.

Posso assumere il medicinale di sera?

I componenti dei medicinali di microimmunoterapia talvolta, a seconda delle diluizioni e della sensibilità individuale, possono causare difficoltà a conciliare il sonno, dato che il sistema immunitario entra in stato di riposo in certe ore. Per questo motivo, per non stimolarlo, è preferibile non assumere questi medicinali dopo le ore 18:00.

Seguo il trattamento da 10 giorni e mi sento molto peggio. È normale?

Quando il sistema immunitario reagisce al trattamento, durante i primi quindici giorni della terapia può manifestarsi un aumento dei sintomi. Se tali sintomi sono tollerabili e permettono di continuare ad assumere il trattamento, l'ideale è continuare, i sintomi diminuiranno poco a poco.

Se i sintomi non sono tollerabili o persistono, mettersi in contatto con il proprio medico.

Ho un'intolleranza al glutine, posso assumere i medicinali Labo’Life?

I globuli che si utilizzano nei medicinali di immunoterapia sono privi di glutine, pertanto non esiste nessuna controindicazione per le persone celiache.


Ulteriori informazioni sulla microimmunoterapia, sul suo meccanismo d'azione nell'organismo e sulle differenze con l'immunoterapia classica in: Cos'è la microimmunoterapia?

In questo documento troverai una guida per l'assunzione i medicinale di microimmunoterapia